La Bellezza abita l’Inferno

Se la burocrazia uccide la speranza dei malati

Si chiude la sperimentazione della cura che blocca le metastasi. L’iter scientifico non ammette pietà

La Bellezza

01natura

la necessità interiore che chiede di venire espressa non si limita ad un concetto di “bellezza” comunemente accettata, socialmente riconosciuta. Essa crea spesso cose che sembrano “brutte”. Il concetto di “brutto” dunque è una nozione convenzionale, che nasce da un’antica necessità interiore che ora si è materializzata e trascina una parvenza di vita. In realtà “brutto” è tutto ciò che non deriva da una necessità interiore, e “bello” ciò che ne deriva. Giustamente, perché tutto quanto nasce dalla necessità interiore è bello appunto per questo. E presto o tardi sarà riconosciuto come tale.”

Kandinsky