L’osservazione posturale

La postura e la compensazione

La Postura è dipendente dalla natura della Persona e spesso si basa su elementi ansiogeni

Ci sono persone che, nonostante abbiano delle posture scorrette o anomalie strutturali congenite, non lamentano sofferenze

 

 

 

La Postura e le Energie Curiose nei piedi

 

L’orientamento dei due triangoli variano in funzione degli squilibri posturali

Questa doppia zona centrale è situata nel mezzo della frontiera tra la striscia esterna e l’arco interno, quindi generalmente al limite della zona di appoggio, all’incirca a Piedi piatti: i due triangoli sono interni e più anteriori

Piedi cavi: i due triangoli sono esterni e in posteriorità

 

 

 

 

 

La Postura Anteriore

 

Stimolata dalla direzione

Il piede utilizza le prime tre dita

Questa postura può essere individuata nei Biotipi Legno, Fuoco e Terra che sono legati al Progetto

La Personalità e il Tempo interagiscono nel resto della postura

 

 

 

 

La Postura Posteriore

 

“Colui che tiene il calcagno”

L’appoggio del piede interessa il calcagno e il quarto e quinto dito

Possono rappresentare i Biotipi Metallo e Acqua
Il calcagno rappresenta la solida base su cui edificare il Tempio

Il calcagno situato sotto l’articolazione tibio-astragalica, permette la posizione eretta